Loading...

Dintorni ed eventi

Home  /  Dintorni ed eventi

Weekend romantico San Gimignano – Villa Alba hotel per un wekend romantico con bed and breakfast e piscina a San Gimignano, in Toscana

San Gimignano La Ferie delle Messi

Giugno il 3° fine settimana.

Certaldo Mercantia

dal’11 al 15 Luglio 2018

Monteriggioni di Torri si corona...

05 Luglio 2018 banchetto al Castello
06/07/08 e 13/14/15 Luglio 2018

Siena Il Palio

02 Luglio 2018

Volterra AD 1398

Agosto 2° domenica e 3° domenica

Siena Il Palio

16 Agosto 2018

San Gimignano

San Gimignano, dichiarata Patrimonio Culturale Mondiale dall’Unesco, è un antico borgo medievale fortificato risalente all'anno Mille. È famosa per il suo patrimonio storico e artistico, la sua architettura e in particolare per le sue torri.

Per visitare il centro storico, vi consigliamo di lasciare la vostra auto nel parcheggio di Villa Alba.
In circa 5/7 minuti raggiungerete il centro evitando di parcheggiare nei parcheggi pubblici a pagamento. Se preferite potete raggiungere il paese anche con i mezzi pubblici, la fermata dell’autobus si trova proprio davanti a Villa Alba.
Il centro storico di San Gimignano offre capolavori medievali tra cui le famose torri che ancora svettano sul suo panorama e che le hanno valso la definizione di “Manhattan del Medioevo”. Delle 72 torri oggi ne restano 16, la più antica è Torre Rognosa, alta 51 metri, e la più alta è Torre del Podestà di 54 m. Cuore della cittadina sono Piazza della Cisterna e Piazza del Duomo, ricche di edifici e palazzi come Palazzo Vecchio del Podestà e il Palazzo Comunale e il Palazzo della Propositura sede dell’Archivio dell’Opera con importanti manoscritti del XV secolo. Il Duomo conserva invece pregevoli opere di grandi artisti toscani.

Anche il perimetro cittadino ha tesori storici e varie chiese celebri con tantissimi affreschi, come quella di S. Pietro, S. Jacopo, S. Bartolo, la Collegiata di S. Maria Assunta, e S. Agostino. Da vedere anche la rocca di Montestaffoli. Importanti anche il Museo Etrusco, la Pinacoteca, il Museo del Vino, la Spezieria di Santa Fina, il Museo della Tortura e la cinta muraria della città che risale al 13º secolo.
A pochi chilometri dalla cittadina medievale c’è la riserva naturale di Castelvecchio, un ampio territorio boschivo ricco di flora mediterranea. Nella riserva si trovano le rovine archeologiche di Castelvecchio, il fortilizio medievale di origine etrusca. La vista che si gode dalla torre di vedetta spazia sulla valle.

La campagna nei dintorni di San Gimignano è sicuramente da esplorare. Vigne, campi coltivati, fattorie e casolari sono l’ espressione della campagna toscana. Nelle fattorie è possibile degustare direttamente il vino tipico coltivato nella nostra zona e cioè la “Vernaccia di San Gimignano“, ma anche altri vini e il tipico vino dolce toscano il “Vin Santo“.

CERTALDO

A circa 20 minuti da Villa Alba potrete raggiungere la città di Certaldo paese natale del grande poeta Boccaccio scrittore del Decamerone. Dalla piazza principale di Certaldo potrete raggiungere, per mezzo di una funicolare, l’antico borgo medievale che è veramente una vera meraviglia. Questa è una escursione che potete fare anche per mezza giornata.

VOLTERRA

A circa 45 minuti da San Gimignano, potrete raggiungere Volterra, una città sicuramente da visitare. A Volterra la storia ha lasciato il suo segno con continuità dal periodo etrusco fino all'ottocento, con testimonianze artistiche e monumentali di grandissimo rilievo, che possono essere ammirate semplicemente passeggiando per le vie del centro storico, ma anche visitando i musei cittadini: il Museo Etrusco, la Pinacoteca Civica, il Museo d'Arte Sacra, l'Ecomuseo dell'Alabastro.

MONTERIGGIONI

Sicuramente vi recherete a Siena. Percorsi circa 20 km di Superstrada che vi porterà alla città del Palio, noterete su di una collina alla vostra destra una cinta muraria. Quello è il piccolo borgo medievale di Monteriggioni ! Monteriggioni occupa la sommità di una dolce collina dalle pendici coltivate a vigne e olivi.
Il castello venne fondato nel secondo decennio del Duecento dalla Repubblica di Siena, con il principale scopo di creare un avamposto difensivo contro la rivale Firenze. Per secoli l’insediamento svolse in pieno la funzione per cui era stato creato, respingendo di volta in volta una miriade di assedi e attacchi.

COMPLESSO DI SAN GALGANO

Se trascorrerete alcuni giorni a San Gimignano vi consigliamo di visitare il Complesso di San Galgano. (Km 52 Tempo circa 1:02). Il meraviglioso complesso è composto dalla Rotonda di Montesiepi e dalle rovine della grande Abbazia di San Galgano, è uno dei luoghi più suggestivi che si trovano in Toscana ed è stato set di numerosi films italiani e stranieri. Nella Rotonda di Montesiepi si trova, infissa nella roccia, la Spada di San Galgano. San Galgano era un audace e dissoluto cavaliere nato nel 1148 che si convertì e divenne servo del Signore conficcando profondamente la sua spada nella roccia, così da realizzare una croce con l'elsa. I frati Circestensi, dopo la sua morte dal 1220 al 1268 costruirono la grande Abbazia che dopo varie vicissitudini nei secoli adesso ne possiamo ammirare la parte muraria senza il tetto ed è proprio questa la caratteristica che la rende affascinante. www.sangalgano.info Coordinate GPS: 43°9'10.080'' N - 11°9'5.040'' E.
  • Degustazione vini in cantina.
  • Scuola cucina.
  • Percorsi trekking.
  • Gite organizzate con scooters.
  • Gite organizzate in mountabike o bici da corsa.
  • Passeggiata guidata sulle colline di San Gimignano ( km.6).
  • Passeggiata guidata sulla Via Francigena ( km.8 ).
  • Passeggiata alla scoperta dei cibi agricoli tipici (olio, zafferano, miele, formaggio, salumi ecc…
  • Wine tour in Chianti.
  • Tours organizzati visite per : Siena, Firenze e Pisa.

DALLO SPIRITO AL CORPO : cosa non perdere a San Gimignano


Nella Chiesa di Sant’ Agostino: il pavimento in maiolica opera di Andrea della Robbia, situato nella Cappella di San Bartolo e l’ “Incoronazione di Maria” del Pollaiolo, collocata sull’altare maggiore

Un’escursione e bird watching alla Riserva Naturale di Castelvecchio.

La “Passeggiata delle Mura”. Percorso sulla cinta muraria dell’ antica città.
Ammirare una straordinaria vista su San Gimignano e la Valdelsa dalla Rocca di Montestaffoli.

Una passeggiata di notte nella città antica.

Un gustoso piatto di pappardelle fatte a mano con il sugo di cinghiale in uno dei più vecchi ristoranti di San Gimignano! Dove ? ….al nostro Ristorante “La Stella “ in centro storico.

Un gelato dalla Gelateria Dondoli in Piazza della Cisterna, conosciuta e pluripremiata in tutto il mondo.

Weekend Romantico San Gimignano